06August2020

gerenzanoforum.it

La piazza di Gerenzano dal 2002

You are here: Home Storie London Radio Il prezzo della benzina

Il prezzo della benzina

Il prezzo della benzina sta cambiando la nostra vita. Due belle notizie dal mondo del trasporto.

 

La prima arriva dagli Stati Uniti d’America, dove un recentissimo studio ha dimostrato che gli incidenti sulle strade americane quest’anno saranno circa 37 mila, il 10% in meno rispetto all’anno passato.

In US sono tornati ai numeri del 1961, ben 47 anni fa, quando il traffico non era ancora un problema. La causa, secondo lo studio, e’ da ricercarsi nella minor velocita’ degli automezzi dovuto al “caro petrolio”. La gente cerca di strizzare qualche miglio in piu’ dal pieno riducendo la velocita’ e giudando in modo piu’ tranquillo.

La seconda notizia arriva dall’Inghilterra: Un altro rapporto dimostra che gli alti prezzi della benzina stanno decongestionando le strade inglesi perche’ la gente preferisce i mezzi pubblici all’auto. Nei primi sei mesi del 2008 il traffico stradale e’ diminuito del 12% rispetto allo stesso periodo del 2007 e la velocita’ di percorrenza e’ aumentata. L’indagine e’ stata condotta con i dati raccolti da 7500 telecamere posizionate sulle maggiori arterie stradali inglesi.

E da noi? Esistono indagini analoghe sulle tangenziali di Milano? Abbiamo visto dei miglioramenti? A me non sembra, le tangenziali sono sempre intasate, ma in particolare i treni nelle ore di punta scoppiano. Questo dimostra che il nostro trasporto pubblico e’ inadeguato e nell’interland milanese l’auto e’ quasi indispensabile per andare al lavoro. La politica ha tergiversato per anni non investendo nel trasporto pubblico privilegiando il trasporto privato su gomma (anche se a dire la verita’ ci sono state tante promesse e dichiarazioni, ma ben pochi fatti). La Varesina Bis, la Pedemontana e l’Expo 2015 nascono gia’ vecchi, dei dinosauri in Padania Jurasic Park.

Pierangelo Gianni London 28 August 2008